Colori, Righe, Quadretti

Da Rango d’Aragona trovi un assortimento di stoffe che puoi scegliere per la tua camicia.

I colori della camicia

Tinta Unita

Lo stile più semplice e formale, a meno che non sia in colori troppo sgargianti. Le camicie in tinta unita possono essere molto diverse fra di loro a parità di colore: a distanza possono sembrare uguali ma, man mano che ci si avvicina, possono svelare la loro reale natura a seconda del motivo che forma il tessuto.

Bianco

Il colore di camicia più diffuso. In passato ha dominato la scena ed era l’unica scelta per un gentiluomo. L’assenza di un colletto e polsini colorati significava che chi la indossava non svolgeva un lavoro per il quale si sarebbe sporcato. Anche oggi la camicia bianca è individuata come la più formale ed è diventata uno dei capi icona che non deve mancare nel guardaroba di un uomo. Con una camicia bianca, in qualsiasi occasione andrete sempre sul sicuro.

Azzurro

La predominanza dell’azzurro nelle camicie è dovuto al fatto che riesce, a seconda della sua intensità, a stare bene con qualsiasi tipo di colore della pelle della maggior parte degli uomini. Ha un posto di rilievo tra le camicie in quanto e’ una valida alternativa al bianco. Per questo motivo, spesso per molti uomini è l’unica camicia colorata nel loro guardaroba.

Altri colori

Rosa, giallo, lilla, bianco sporco, verde foresta ma anche rosso sono solo alcune della varietà dei colori disponibili per quegli uomini che scelgono di avere un’impronta di stile differente e personale. Questi colori, anche se inseriti solo nei motivi della camicia, possono essere di grande aiuto per valorizzare il colorito di un volto. Gli uomini che sanno indossare con disinvoltura queste camicie facilmente riescono a distinguersi per il proprio stile.

La camicia a righe

Le righe sono la prima fantasia introdotta nelle camicie e vengono considerate più formali di quelle con il quadretto. Introdotte nell’abbigliamento maschile business già nell’ottocento erano destinate ad essere indossate da uomini d’affari, soprattutto nell’ambito della finanza.

Per determinare il grado di formalità di una camicia fantasia bisogna prendere in considerazione il tipo di fantasia ma anche la grandezza della stessa e lo spazio che intercorre tra un motivo e l’altro.

La camicia a quadretti

In passato, indossare una camicia a quadri svelava la provenienza, per lo piu’ rurale, di chi la indossava. Oggi, sebbene non sia piu cosi, alcuni uomini rinunciano ad indossare camicie a quadri con abiti per il timore poi di non riuscire a fare gli abbinamenti giusti e fare un miscuglio di fantasie. Ma non è sempre cosi, infatti una camicia a quadretti, con un abito a tinta unita e una cravatta a righe possono risultare un abbinamento molto riuscito. L’unica cosa da considerare è che le camicie a quadretti sono quelle meno formali di tutte, per cui magari sarebbe bene individuare l’occasione in cui si vogliono indossare.

Segui il mio viaggio

Lasciami la tua email, verrai informato di tutte le novità di Camicie Rango d’Aragona: nuove stoffe, lavorazioni speciali, idee, …
Registrati Ora

Vuoi una camicia?

Compila il form per inviare una richiesta non impegnativa, sarai ricontattato per valutare insieme le tue necessità. Grazie.
Vai al Form

Pin It on Pinterest